Adele insulta i terroristi di Bruxelles nel suo concerto di Londra – VIDEO

La cantautrice inglese Adele ha reso omaggio alle vittime degli attentati di Bruxelles ed insultato i terroristi responsabili in un video diventato virale

di Simona Vitale 24 marzo 2016 11:52

La talentuosa cantautrice inglese Adele, che ha venduto milioni e milioni di album in tutto il mondo e già vinto un premio Oscar nonostante la sua giovane età, è ancor più diventata un idolo dopo aver insultato i terroristi responsabili degli attentati di Bruxelles che, un paio di giorni fa, hanno tolto la vita a 34 persone, ferendone altre centinaia. Nel corso del suo concerto alla 02 Arena di Londra, Adele ha detto:  ”Siamo tutti qui per la stessa ragione  siete venuti per sentirmi cantare e io sono qui per farvi divertire, così siamo tutti uniti e questo ci rende migliori di quei bastardi”.

Prevedibilmente, uno dei fan della cantante presenti al concerto ha ripreso in un video Adele mentre proferiva queste parole e lo ha diffuso attraverso il web. La clip ha poi fatto il giro del mondo e, ovviamente, è diventato virale, ricevendo migliaia di condivisioni e visualizzazioni.

Adele ha poi chiesto al pubblico di cantare insieme a lei la bellissima ‘Make you feel my love’ , resa celebre dal mitico da Bob Dylan, e che è stata dedicata dall’artista proprio alle vittime degli attentati del Belgio. Adele ha poi aggiunto: Non credo di essermi mai sentita così commossa durante un mio concerto, è stato bellissimo. Grazie per averlo fatto… Penso che loro ci abbiano sentito”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: adele · musica
Commenti