Come Together, la canzone di oggi (VIDEO)

Leggendario brano dei Beatles inserito in "Abbey Road" del 1969.

di Dario Russo 10 gennaio 2013 4:36

La celebre canzone di Beatles nacque da un’idea di John Lennon, ossia quando Timothy Leary e sua moglie andarono a trovare lo “scarafaggio” che alloggiava con Yoko Ono al diciannovesimo piano del Queen Elizabeth Hotel di Montreal.

Durante questa circostanza, Leary chiese a Lennon una canzone da usare come slogan per la sua campagna elettorale per poter diventare governatore della California. Anche se la candidatura di Leary era più che altro una provocazione contro Ronald Reagan, Lennon ci si mise di impegno e riprese lo slogan “come together, join the party”, sfruttando il doppio senso della parola “party” intesa sia come “festa” che come “partito”.

Su questo slogan ne venne fuori la canzone che poi Leary fece circolare tra le radio di San Francisco, anche se non gli servì a molto per la politica, dato che poco dopo sconterà vent’anni di carcere per possesso illegale di marijuana.

Lennon a questo punto prese la canzone e cambiandoci un po’ il testo ebbe l’idea di usarla per i Beatles che stavano registrando il leggendario “Abbey Road”, nonostante il disappunto di Leary che si arrabbiò. Lennon però non si scompose, asserendo che il loro rapporto era stato come quello tra un sarto e il proprio cliente; ora che il vestito/canzone non serviva più (perché Leary non diventerà governatore della California), poteva venderlo ad altri senza alcun problema.

Come Together, la canzone di oggi (VIDEO)

La canzone, incisa nel 1969 con i Bealtes, fu accusata di plagio e per la stessa ammissione di Lennon, la strofa “Here come old flat-top, he come groovin’ up slowly” venne ripresa da You Can’t Catch Me di Chuck Berry.

Nonostante tutto, Come Together ebbe un successo enorme e aprì il disco di “Abbey Road” che può essere considerato come il canto del cigno, dato che il successivo LP “Let it be” venne registrato prima di questo album.

Dopo queste incisioni i Beatles si sciolsero, non potendo più fronteggiare le incomprensioni e i litigi già emersi dai tempi del “White Album”.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti