Kanye West shock: nuovo disco tramesso in un locale di New York

Il rapper americano si improvvisa Dj e diffonde a sorpresa gli inediti del suo nuovo album in un locale.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 8 agosto 2012 18:56

Kanye West ha trovato un modo veramente singolare per pubblicizzare il suo nuovo album. Sabato scorso il rapper si è impossessato della consolle di un locale di New York, sostituendo il dj

Il pubblico sorpreso della sua presenza ha potuto godere dei suoi nuovi pezzi. Il rapper ha collegato il suo notebook alla console per far ascoltare ai presenti gli inediti contenuti in “Cruel Summer”, il suo nuovo album.

L’ascolto è durato circa tre quarti d’ora. Veramente una bella anteprima quella offerta da Kanye West, dato che l’album sarà disponibile solo dal prossimo 4 settembre, se non fosse per il pezzo “My perfect bitch”, che sembrerebbe essere stato ispirato da Kim Kardashian, l’attuale fidanzata del rapper, almeno stando a quanto dichiarato dallo stesso rapper su Twitter.

Il pezzo si pone come una sorta di guida per trovare la ragazza ideale e non mancano i riferimenti alla Kardashian e all’ex ragazza del rapper.

Per fortuna l’epilogo sembrerebbe essere positivo, visto che stando alla canzone Kanye è riuscito nell’intento di trovare la sua ragazza ideale.

Non è la prima volta che West adopera la Kardashian come sua musa ispiratrice. Un riferimento alla donna si trova anche nel brano “Way too cold”, che in origine prendeva il nome di “Theraflu”. Il pezzo racconta la storia del fugace matrimonio tra l’attuale ragazza del rapper e Kris Humphries, noto giocatore di basket.

Insomma anche l’ultima frontiera del marketing non convenzionale è stata abbattuta. Esibizione a sorpresa alla console e canzone tributo alla propria donna definendola “una poco di buono”.

Lo scandalo e i gesti eclatanti sembrano pagare, sempre e comunque, in Italia come in America. L’industria musicale per sua fortuna ha ancora qualche arma a sua disposizione.

Per capire se il nuovo disco del rapper avrà successo o meno, bisognerà attendere gli inizi di settembre, ma a guardare l’accoglienza ricevuta da West nelle vesti di Dj, è lecito essere ottimisti in tal senso.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti