Losing My Religion, la canzone di oggi (VIDEO)

Famosissimo brano dei R.E.M. tratto dal disco Out Of Time e venduto in ben 18 milioni di copie.

di Dario Russo 24 agosto 2012 19:53
R.E.M. - Losing In My Religion

Losing my religion è la canzone più rappresentativa dei R.E.M, pubblicata nel 1991 all’interno dell’album Out of Time e famosissima per il suono di mandolino che accompagna tutto il pezzo. In un primo momento, il brano prese forma dal chitarrista del gruppo Peter Buck che stava incominciando ad imparare a suonare il mandolino; riascoltando le registrazioni, si rese conto che sul riff che aveva creato si poteva incominciare a lavorare un po’. Portò il tutto in sala di registrazione, Mike Mills aggiunse il basso e il cantante Michael Stipe lavorò sui testi.

Losing My Religion, la canzone di oggi (VIDEO)

Il risultato fu sorprendente anche se il senso della canzone è stato spesso frainteso. Infatti Losing my religion non ha nulla a che fare con la religione; il nome e soprattutto il video (ricco di immagini sacre) traggono in inganno. Il titolo è semplicemente un’espressione tipica del sud degli Stati Uniti e significa sostanzialmente perdere la testa; inoltre il cantante Stripe scrisse il testo della canzone ispirandosi a Every Breath You Take dei Police.

La canzone rientra nella posizione numero 169 della lista delle 500 migliori canzoni stilata dal magazine Rolling Stone. L’album (il secondo che produssero con la Warner), riuscì a vendere ben 18 milioni di copie, restando tutt’oggi il lavoro discografico di maggior successo del gruppo.

Per il video musicale, Michael Stripe aveva in mente qualcosa che si ispirasse Nothing Compares 2 U di Sinead O’Connor, mentre il regista Tares Sing aveva in mente qualcosa di più drammatico e fu folgorato dal modo di ballare di Stripe, realizzando una clip che fu un miscuglio tra le sue idee e quelle del cantante; la scelta fu quanto mai azzeccata e la clip divenne video dell’anno agli MTV Video Music Awards del 1991.

Come tutte le canzoni di successo, anche questo brano è stato ripreso in alcuni casi dal mondo televisivo e ha avuto vari rifacimenti; tra questi si segnala la cover dei Lacuna Coil.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: r.e.m.
Commenti