Sanremo’13: ospiti Andrea Bocelli, Carla Bruni, Antony & The Johnsons

Presenti anche Daniel Barenboim e Caetano Veloso; Nicola Piovani, Eleonora Abbagnato e Carlo Verdone nella giuria di qualità.

di Dario Russo 9 febbraio 2013 0:11

Mancano pochi giorni al Festival di Sanremo 2013 e Fabio Fazio, in merito agli ultimi preparativi ha dichiarato: “É una settimana di vacanza, vogliamo essere allegri. È l’affetto nei confronti del Festival che ci porta qui”, continuando poi a parlare sui meccanismi della manifestazione e sugli ospiti.

Ci sarà un omaggio a Giuseppe Verdi nella prima serata, la presenza di Daniel Barenboim il 14 Febbraio e quella Daniel Harding nella finale. Tra gli altri ospiti nomi già ben noti al palco dell’Ariston come italiani Toto Cutugno, Ricchi e Poveri, Al Bano e Andrea Bocelli per l’ultimo giorno.

A tener alta l’attenzione ci saranno soprattutto gli ospiti internazionali con Carla Bruni, Asaf Avidan, Antony & The Johnsons, Caetano Veloso.

Tra quelli non musicali invece Claudio Bisio, Neri Marcorè e Beppe Fiorello.

In conferenza stampa sono state ricordate le regole di questa edizione 2013 con 7 campioni in gara per martedì 12 Febbraio, 7 il mercoledì 13 con eliminazione immediata di uno dei due brani presentati dai singoli artisti. Le canzoni saranno giudicate per il 50% con il televoto, mentre l’altro 50% dalla giuria di qualità composta da Nicola Piovani, Eleonora Abbagnato, Stefano Bartezzaghi, Cecilia Chailly, Paolo Giordano, Carlo Verdone, Claudio Coccoluto, Rita Marcotulli. La giuria della sala stampa voterà solo nelle prime serate, con un peso del 50% per le eliminazioni delle canzoni dei campioni e per le eliminazione dei Giovani.

Come ha già ricordato il direttore musicale Mauro Pagani, dato che si è voluto ridare centralità alla musica, i brani proposti tra quelli dei big, dei giovani e quelle tributo, saranno suonate oltre 65 canzoni.

Un Festival che sembra promettere bene e che ha voglia di riscoprire le proprie radici. In fin dei conti, la manifestazione era nata proprio come un festival delle canzone, dove addirittura i cantanti erano limitati ad essere dei meri esecutori, dato che era il brano a dover contare veramente.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti