The Killers: a fine Agosto suoneranno in Italia

La formazione statunitense è attesa in provincia di Verona per l'unico live del proprio tour.

di Dario Russo 13 agosto 2012 19:21
Killers

Sarà attesa in Italia, il 31 Agosto a Villafranca (provincia di Verona), la band statunitense dei Killers. Lo splendido scenario del Castello di Villafranca ospiterà il gruppo per l’unica tappa nel nostro paese. La formazione, originaria di Las Vegas e composta dal cantante Brandon Flowers, Dave Keuning alla chitarra, Mark Stoermer al basso e Ronnie Vannucci Jr alla batteria, ha già convinto gli amante del rock con tre album studio all’attivo.

La band formatasi nel 2003, pubblica il suo primo lavoro discografico nel 2004 con il disco Hot Fuss da cui fu estratto All These Things That I’ve Done (brano usato per uno spot pubblicitario della Nike) e Smile Like You Mean It che diventerà la colonna sonora del telefilm statunitense The O.C. . In generale il disco andò bene, dato che riuscì a conquistare la vetta delle classifiche in Inghilterra, Irlanda e Australia.

Il “botto” arriverà però nel 2006, quando uscì il secondo album Sam’s Town che venderà in tutto il mondo circa 4 milioni copie, di cui poco più di un milione e mezzo negli Stati Uniti, mentre la definitiva consacrazione dei Killers – nell’olimpo della musica – giungerà con il terzo lavoro studio intitolato Day & Age; ben due milioni e mezzo di copie in tutto il mondo ed in cima alle classifiche di Regno Unito, Irlanda e Norvegia, per non parlare degli innumerevoli dischi d’oro guadagnati e dei dischi di platino in Canada, Nuova Zelanda e Australia.

Tutti i singoli dei Killers hanno avuto un successo tale che spesso i brani sono stati inseriti in varie pellicole cinematografiche, senza contare la massiccia presenza in diverse pubblicità, oltre al fatto che le loro canzoni sono state messe anche in vari giochi musicali come Rock Band e Guitar Hero.

Tutto questo spiega perché, nel nostro paese, i biglietti stiano andando a ruba, con una concreta possibilità di tutto esaurito.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti