When a Man Loves a Woman, la canzone di oggi (VIDEO)

Brano di Percy Sledge del 1966 poi riproposto da Michael Bolton nel 1991.

di Dario Russo 7 gennaio 2013 3:39

L’amore alle volte è capace di fare brutti scherzi, specialmente quando si è veramente presi da una relazione. Molte volte capita che si fraintendono delle circostanze e si fanno valutazioni affrettate, magari soffrendo per supposizioni sbagliate e avventate.

Capitò proprio così a Percy Sledge nel lontano 1966. Il cantante statunitense era fidanzato da alcuni anni con Lizz King e ad un certo momento della loro storia d’amore, incominciò a credere che lei si fosse innamorata di un’altra persona.

Affranto dal dispiacere – mentre era in Alabama – in un club di Sheffield proprio non riusciva a cantare alcuna canzone. Ad un certo momento della serata chiese al bassista Cameron Lewis e al tastierista Arthur Wright di suonare qualcosa che potesse giusto accompagnare la sua voce; si guardarono e con la giusta intesa incominciarono ad improvvisare, mentre Percy Sledge tirò fuori le seguenti parole: “When a man loves a woman / can’t keep his mind on nothing else” ossia “Quando un uomo ama una donna / non riesce a pensare a nient’altro”. L’interpretazione durò circa sei minuti e al pubblico piacque parecchio.

When a Man Loves a Woman, la canzone di oggi (VIDEO)

Giorni dopo Percy Sledge, con l’umore meno triste della serata precedente, incominciò a lavorare sopra l’improvvisazione fatte nel club e così, dopo poco tempo – agli Fame Studios di Muscle Shoals – registrò When a Man Loves a Woman.

Dopo aver registrato la canzone Percy Sledge e Lizz King fecere pace e ripresero il loro rapporto serenamente; quando si dice: la forza della musica.

Il brano, oltre alla ritrovata intesa amorosa, portò a Percy Sledge un bel disco d’oro trovando ottimi riscontri soprattutto negli Stati Uniti e in Inghilterra. Data la popolarità, la canzone è stata a più riprese usata per gli spot pubblicitari e inserita nelle colonne sonore di vari film.

When a Man Loves a Woman, la canzone di oggi (VIDEO)

Nel 1991 Michael Bolton fece una cover del singolo, riuscendo a conquistare un Grammy Award.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti