I 50 migliori batteristi di sempre: primo John Bonham (Led Zeppelin)

A seguire Buddy Rich e Keith Moon degli Who.

di Dario Russo 28 dicembre 2012 3:51

Come di consueto le classifiche alle volte creano non poche polemiche, ma ad ogni modo anche il mensile anglosassone Rhythm Magazine ci ha provato facendo un sondaggio tra i propri lettori.

Qui di seguito la classifica dei cinquanta migliori batteristi di sempre:

50. Matt Cameron
49. Elvin Jones
48. Chris ‘Daddy’ Dave
47. Alex Rodriguez
46. Andols Herrik
45. Brian Bennett
44. Tomas Haake
43. Stanton Moore
42. Jeff Porcaro
41. The Rev
40. Thomas Pridgen
39. Charlie Watts
38. Art Blakey
37. Terry Bozzio
36. Steve White
35. Carl Palmer
34. Billy Cobham
33. Carmine Appice
32. Dominic Howard
31. Tré Cool
30. Tommy Lee
29. Gene Krupa
28. Bernard Purdie
27. Tony Royster Jr
26. Brann Dailor
25. Steve Smith
24. Jojo Mayer
23. Chris Adler
22. Vinnie Colaiuta
21. Steve Gadd
20. Phil Collins
19. Lars Ulrich
18. Nicko McBrain
17. Ian Paice
16. Danny Carey
15. Ringo Starr
14. Ginger Baker
13. Dave Weckl
12. Stewart Copeland
11. Joey Jordison
10. Travis Barker
09. Thomas Lang
08. Mitch Mitchell
07. Dave Grohl
06. Chad Smith
05. Mike Portnoy
04. Neil Peart
03. Keith Moon
02. Buddy Rich
01. John Bonham

Anche in questo caso sono nati non pochi malumori per la mancanza di nomi come Virgil Donati o per l’esclusione di “Mr 5/4” Joe Dodge (batterista storico di Dave Brubeck), senza dimenticare altri nomi del calibro di Omar Hakim, Peter Erskine e Manu Katché.

Altri invece polemizzano per la posizione di alcuni nomi scavalcati da batteristi meno meritevoli, qualcun altro invece punta il dito sul fatto che sia stata una classifica che tenga più che altro conto del valore mediatico del singolo musicista, a dispetto della reale bravura. Per qualcuno ha del clamoroso trovare per esempio Steve Gadd al numero 21, mentre il blasonato Ringo Starr dei Beatles è al numero 15. Poi c’è chi nota al numero 10 Travis Barker dei Blink-182  quando invece Dave Weckl e Stewart Copeland (storico batterista dei Police) sono rispettivamente al numero 13 e 12.

I 50 migliori batteristi di sempre: primo John Bonham (Led Zeppelin)

Ad ogni modo, il primo resta John Bonham, leggendario batterista dei Led Zeppelin, seguito dal mitico Buddy Rich e da Keith Moon degli Who.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti