I love Rock’n’Roll, la canzone di oggi (VIDEO)

Brano originariamente degli Arrows che arrivà al successo grazie a Joan Jett. Tra i tanti che hanno realizzato una cover del pezzo c'è anche Britney Spears.

di Dario Russo 24 ottobre 2012 19:24
Joan Jett - I Love Rock'n'Rol

Già dal titolo non si può non amarla, I love Rock’n’Roll è una canzone che mette grinta esprimendo in pieno l’amore che si ha per questo genere.

Il brano è del 1975 e fu realizzato dagli Arrows, ma la canzone passò abbastanza inosservata ai più, tranne che a Joan Jett che vide suonare il brano in TV e se ne innamorò.

A quel tempo Jett suonava con le Runways, ma quando lasciò il gruppo la prima cosa che fece fu quella di realizzare una cover di I Love Rock’n’Roll, reclutando Steve Jones e Paul Cook dai Sex Pistols. La canzone venne incisa nel 1979 ma non ebbe alcun tipo di riscontro. Nonostante tutto, a Joan Jett piaceva tanto e tre anni dopo ne incise una nuova versione. Era il 1982 e finalmente il successo arrivò rimanendo per ben sette settimane nelle classifiche statunitensi.

I love Rock’n’Roll, la canzone di oggi (VIDEO)

L’originale versione degli Arrows parlava di una ragazzo che vedendo una ragazza, si avvicina e la portava via a casa. Nella versione di Joan Jett semplicemente il soggetto principale è una ragazza che vedendo un topo vicino a un juke box, si avvicina e se lo porta a fare sesso in tutta disinvoltura; insomma roba veramente rock.

La canzone entrò nella speciale classifica dei migliori brani di sempre del magazine Rolling Stone.

Tra i tanti patiti di questa canzone, c’è anche la regina del pop Britney Spears che quando girò il film Crossroad,le dissero di scegliere una canzone idonea per il suo personaggio. Lei non esitò ad indicare I Love Rock’n’Roll, tanto che ci fece pure una cover, solo che non ebbe gran successo, anzi fu uno dei più grandi flop della cantante statunitense.

In quanto a Joan Jett, continuò a sfornare album per tutti gli anni ’80, incidendo un paio di dischi negli anni ’90 e realizzando un ultimo lavoro nel 2006, ma nulla di equiparabile al successo di I Love Rock’n’Roll.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti