Kylie Minogue: in arrivo The Abbey Road Sessions, il nuovo album

Il disco rivisita gli storici successi dell'artista, con gli arrangiamenti di un'orchestra sinfonica.

di Dario Russo 7 settembre 2012 13:16
Kylie Minogue concerto

La bella australiana di Melburne, Kylie Minogue, uscirà il 30 Ottobre con un nuovo disco chiamato The Abbey Road Sessions. L’album arriva a due anni di distanza da Aphrodite ed è stato già anticipato dal singolo Timebomb, inserito prima nel  The Best of Kylie Minogue, un greatest hits che ripercorre i 25 anni di carriera musicale della cantante. Le fasi di registrazione sono avvenute negli storici Abbey Road Studios di Londra con l’accompagnamento oltre che della sua solita band, anche di un’orchestra sinfonica.

Un disco realizzato da sedici canzoni che verranno presentate a Londra l’8 settembre durante il concerto ad Hyde Park con lo straordinario accompagnamento strumentale dalla BBC Symphony Orchestra.

Il progetto altro non è che una rivisitazione dei migliori successi della cantante, con degli arrangiamenti unici nel suo genere, oltre al fatto che ci sono collaborazioni pregevoli. Ad impreziosire il disco c’è un certo Nick Cave che per tale lavoro ha registrato nuovamente la propria voce facendo rivivere le emozioni dello storico duetto avvenuto con il pezzo Where The Wild Roses Grow.

Il disco si inserisce in uno dei tanti progetti discografici che da diversi anni a questa parte vedono la musica pop avvicinarsi alle melodie classiche, dando una nuova luce a brani senza tempo che hanno sempre avuto gran successo. In questo lavoro si va dalla storica Locomotion, (canzone d’esordio della cantante nel 1988), fino a  Can’t get you out of my head, brano di grandissimo successo radiofonico, tratto da Fever del 2001, divenuto disco di platino per ben sette volte in Australia, disco di platino e disco d’oro negli USA e disco diamante in Russia, oltre i piazzamenti nelle classifiche di tutta Europa con ben 7,5 milioni di copie certificate solo tra il 2001 e il 2002.

Con questi numeri e con il clamore portato avanti da tanti anni, la notizia del ritorno ha subito fatto il giro di tutto il mondo, allettando milioni di fan.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti