Lady Gaga al top, Madonna fa flop: la sfida continua

La "Material Girl" rimedia una figura barbina a Parigi, mentre Miss Germanotta si appresta a debuttare al cinema.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 28 luglio 2012 19:01

Continua la sfida tra Madonna e Lady Gaga. Due artiste divise all’anagrafe ma accomunate dall’amore per il pop e da un clamoroso successo. Nemmeno l’estate ha finito con l’arrestare la contesa tra le due cantanti. Tra tour mondiali, pianti, gossip, videoclip la battaglia tra Miss Ciccone e Miss Germanotta sembra andar avanti senza esclusione di colpi.

Peccato però che, al momento, il verdetto sembra propendere per Gaga, visto che a star di Poker face si appresta a debuttare al cinema, mentre la “Material Girl” è stata subissata di fischi nel corso del suo ultimo concerto a Parigi, per via dell’eccessiva brevità del concerto.

Madonna deve dunque chinare il capo dinanzi ai suoi supporter, mentre Gaga indosserà i panni di una sexy eroina al cinema, recitando al fianco di dive del calibro di Sofia Vergara e Jessica Alba nel film “Machete Kills.

Non un ruolo qualsiasi per la popstar, che sarà una sensuale “biondona” pronta a sedurre valanghe di uomini.

Di tutt’altro umore Madonna, che dopo 30 anni di successi deve registrare una turbolenza nella sua sfavillante carriera musicale. Peccato che la contestazione per Miss Ciccone sia giunta proprio all’Olympia di Parigi, tempio sacro della musica, che in passato ha visto esibirsi band come i Rolling Stones e i Beatles e intrepreti geniali come Edith Piaf.

D’altra parte bisogna dire che stavolta Madonna l’ha fatta veramente grossa, visto che è salita sul palco con ben 2 ore di ritardo, per poi offrire uno spettacolo di soli tre quarti d’ora, senza contare la figura barbina rimediata nell’audace rivisitazione di “Je t’aime moi non plus”.

Una follia se si pensa che qualcuno è arrivato a spendere anche 300 euro per assistere al concerto della popstar e dopo averla attesa a lungo, l’ha vista esibirsi per così poco tempo. I fischi sono piovuti giù senza alcun timore e neanche la stampa francese è stata benevole con Miss Ciccone.

Mentre i fan minacciano di chiedere il rimborso dei biglietti dello spettacolo di Parigi, ci si chiede se Madonna riuscirà a trovare la giusta energia per risalire la china e contendere nuovamente a Gaga lo scettro di Regina del Pop.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti