MGMT: nuovo disco a Giugno

il titolo sarà semplicemente "MGMT"

di Khaino Zeitgeist 31 gennaio 2013 13:25

Diciamolo, gli MGMT sono una delle realtà più interessanti del panorama musicale degli ultimi 5 anni.
Con la loro miscela di Indie Rock, con riferimenti anni ’80 (che strano, ndr) a nomi di rilievo quali Phil Collins e Peter Gabriel piuttosto che Bowie, Police e Queen, ma con quella vena smaccatamente pop che sa far piglio sulle emittenti radiofoniche e fa gola ai meglio DJs.

Dopo 3 anni dal loro precedente “Congratulations” del 2010 il duo, composto da Andrew VanWyngarden e Ben Goldwasser hanno dichiarato a Rolling Stone che daranno alle stampe il loro terzo lavoro in studio eponimo, che quindi si chiamerà semplicemente “MGMT“.

Il duo, che per l’occasione sta collaborando con  Dave Fridmann, già con  The Flaming Lips, Mercury Rev e altri, per la produzione del nuovo lavoro, le cui registrazioni si stanno tenendo in uno studio di Buffalo, ha dichiarato:  “Siamo molto coinvolti in ogni processo di realizzazione dell’album. Per questo nuovo lavoro abbiamo improvvisato molto, anche per cinque ore consecutive“.

Qualche mese fa, la band ci aveva già dato un assaggio del nuovo album pubblicando in rete una delle tracce tratta da una jam session in studio dal titolo  “Alien days“.
Questa è ormai una consuetudine nell’ambito musicale attuale e gli MGMT non ne sono estranei visto che la stessa cosa era avvenuta con “Mystery disease” e “Introspection”.

MGMT: nuovo disco a Giugno

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: mgmt
Commenti