Norah Jones: a Settembre due live in Italia

La cantante di New York, dopo il successo al Lucca Summer Festival, si esibirà prossimamente a Roma e Milano.

di Dario Russo 9 settembre 2012 20:32
Norah Jones live

Una voce deliziosa, un sound che avvolge e sicuramente una delle cantanti più interessanti degli ultimi 10 anni, ricevendo sempre un grande consenso di pubblico e sopratutto dalla critica. Parliamo di Norah Jones che ritorna in Italia dopo il successo avuto a Luglio in occasione del Lucca Summer Festival.

La prima data italiana dell’artista newyorkese avrò luogo il 17 Settembre all’Auditorio Parco della Musica e poi il giorno seguente presso il Teatro degli Arcimboldi a Milano.

L’appuntamento è molto atteso dati i consensi che la cantante ha avuto in Italia e l’enorme successo a livello mondiale. La belle trentatreenne di New York, esordì nel 2002 con l’album Come Away with Me, disco da ben 20 milioni di copie in tutto il mondo vincendo cinque Grammy, nelle categorie Best New Artist, Record of the Year, Album of the Year e Song of the Year con il singolo Don’t Know Why.

Un successo tutto sommato che era nell’aria, data la bella personalità della Jones e le basi musicali che venivano già dai suoi familiari; infatti il padre era maestro di sitar di George Harrison mentre la madre era una cantante di musica soul, inoltre incominciò a cantare nel coro gospel della chiesa, per poi studiare sassofono e pianoforte indirizzandosi soprattutto verso il jazz.

Attualmente – con ben cinque album studio – ha venduto 16 milioni di album solo negli Stati Uniti e oltre 39 milioni di album in tutto il mondo, riuscendo a vincere nove Grammy Award.

Per il pubblico italiano, queste due date sono un vero e proprio grande evento e i fan saranno soprattutto impazienti di sentire i brani dell’ultimo progetto discografico chiamato “…Little Broken Hearts”, pubblicato il 25 aprile 2012, vendendo fin da subito oltre 300 mila copie nei primi sei mesi solamente negli USA, balzando nelle vette delle classifiche europee.

Per gli appassionati di musica i due live sono sicuramente tappe da non perdere.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti