Rolling Stones: è uscito “Doom And Gloom”, il nuovo singolo (VIDEO)

La band di Mick Jagger, per festeggiare i 50 anni di musica, pubblica il brano che anticipa l'album in uscita ad autunno.

di Dario Russo 11 ottobre 2012 20:34
Rolling Stones - Doom and gloom

Non chiamateli vecchi perché di grinta ne hanno ancora da vendere, ed è veramente tanta. Fanno musica dal 1964 e sono stati i rivali storici dei Beatles, naturalmente parliamo dei leggendari Rolling Stones che tornano sulle scene con il nuovo album chiamato “Grrr!”, prossimamente in uscita.

Per dare un assaggio ai propri fan e agli amanti del rock è stato da poco rilasciato il primo singolo del disco: “Doom and gloom” e a quanto pare sembra proprio che piaccia.

C’è chi lo sta già mettendo a palla nel proprio stereo, c’è chi lo ha già ballato sotto la doccia e chi già è alla ricerca degli spartiti per provarlo con la propria band; dalle prime battute sembrerebbe proprio che il brano abbai avuto un’ottima risposta e che questo “antipasto” sia un ottimo presagio per tutti gli altri singoli.

Rolling Stones: è uscito “Doom And Gloom”, il nuovo singolo (VIDEO)

Come sempre la band capitanata da Mick Jagger (voce e armonica) e composta da Keith Richards (chitarra), Ronnie Wood (chitarra) e Charlie Watts (batteria), non ha deluso le aspettative e per festeggiare i propri cinquant’anni, gli auguri di rito se li prendono a suon di riff di chitarra, accontentando chi li attendeva dal 2005, anno dell’ultimo disco intitolato A Bigger Bang.

Ora non si fa altro che aspettare le prossime date della band e il disco in uscita prossimamente, in cui oltre agli inediti si ripercorreranno anche i grandi classici del gruppo che ha lasciato un segno indelebile della storia del rock, pubblicando oltre trenta album studio, con un’infinità di copie vendute in tutto il mondo e con concerti sempre da tutto esaurito.

Da quel lontano 1964 neanche loro si sarebbero aspettati un successo come quello che hanno avuto e che in pochi gruppo possono eguagliare; considerando che non tutte le band – attualmente sul mercato discografico – riescono ad unire intere generazioni, qualcuno osa dire che i vecchi non sono di certo gli Stones che con il passare degli anni diventano sempre più rock.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti