Patti Smith sarà al Rockin’ Umbria, polemiche alla presentazione

Patti Smith attesa al Rockin' Umbria. Tra i protagonisti del festival che si svolgerà tra Perugia e Umbertide anche gli Afterhours e Nina Zilli.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 4 luglio 2012 16:27

Sarà Patti Smith la protagonista di Rockin’ Umbria. La ventiduesima edizione del popolare Festival prenderà vita dal 23 al 28 luglio. I concerti si terranno tra Perugia e Umbertide.

Patti Smith sarà dunque la star della manifestazione. La cantante sarà a Luglio in Italia per presentare “Banga” – believe ore esplode”, il suo ultimo disco e il primo di inediti dal lontano 2004.

Il nuovo album della Smith è pieno di riferimenti al belpaese e all’Umbria, in particolar modo alla canzone dedicata a San Francesco D’Assisi.

Tra gli altri ospiti illustri da segnalare la presenza di: Afterhours, Nina Zilli, Marky Ramone (Ramones) e Lo Stato Sociale.

Non solo musica, visto che unitamente ai concerti si terranno anche proiezioni e presentazioni di libri. Senza contare che, ad Umbertide, si esibiranno alcune band locali come i Karashow e The Mighties.

Nel frattempo, sono scoppiate le polemiche alla conferenza di presentazione del Festival umbro. A scatenare l’accesa discusione  Sergio Piazzoli, il patron della manifestazione musicale e Giampiero Giuletti, sindaco di Umbertide.

Motivo del litigio? Sarebbe da ascriversi al mancato supporto finanziario e organizzativo del sindaco di Umbertide alla manifestazione.

Piazzoli ha infatti urlato al sindaco di aspettare ancora 16.000 euro per l’edizione precedente. Parole forti quelle dell’organizzatore di Rockin Umbria che si dimostra più che contrariato per la mancata erogazione del denaro.

Ad essere coinvolto non sarebbe esclusivamente il Comune di Umbertide ma anche altri enti regionali. Per tutta risposta, Giuletti ha declinato ogni responsabilità, prendendosela con la burocrazia italiana.

Il tutto sembra esser stato affermato con un tono rassegnato, quasi come per accettare una situazione sempre più drammatica. Sarebbe dunque questo il motivo per il quale Patti Smith si esibirebbe a Perugia , invece che a Umbertide.

Di certo la polemica non si spegnerà entro breve, dato che Piazzoli è dell’avviso che il sindaco di Umbertide non mostra impegno per salvaguardare il Rockin Umbria.

Nonostante ciò però il Festival prenderà regolarmente il via, nulla da temere dunque.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti