Greg Lake: presto i concerti italiani e un’autobiografia

La leggenda dei King Crimson e sopratutto degli Emerson, Lake & Palmer terrà sei concerti nel nostro paese a partire da fine Novembre.

di Dario Russo 31 ottobre 2012 23:52
Emerson, Lake and Palmer studio

Spostiamo per un attimo le lancette del tempo e andiamo al 10 ottobre del 1969, anno in cui uscì l’album In the Court of the Crimson King, dove c’era la leggendaria 21st Century Schizoid Man. I King Crimson, l’anno successivo, pubblicheranno In the Wake of Poseidon ma nel gruppo già nascono le prime fratture. Uscirà dalla band Greg Lake che nel 1970, insieme a Keith Emerson e Carl Palmer, formerà lo storico gruppo degli Emerson, Lake & Palmer. Sono gli anni del rock progressive e Greg Lake aveva già scritto un pezzo di storia.

Dopo questa esperienza, negli anni ’80 la carriera parte la carriera da solista di Lake, collaborando anche con nomi di spicco come Bob Dylan e Ringo Starr dei Beatles. Poi le varie reunion con la sua storica band, fino ad arrivare ai giorni nostri, quando l’11 aprile 2012 inaugura – da Quebec City – un tour chiamato Songs Of A Lifetime: An Intimate Evening With Greg Lake che giunge in Italia dopo le date svolte tra il Nord America e l’Inghilterra.

Qui di seguito le tappe che Greg Lake terrà nel nostro paese da cui manca dal lontano 1997, data dell’ultimo tour italiano degli Emerson, Lake & Palmer:

28 novembre Piacenza (Teatro Municipale)
1 dicembre Roma (Teatro Ambra alla Garbatella)
2 dicembre Bologna (Auditorium Manzoni)
3 dicembre Verona (Teatro Camploy)
4 dicembre Trezzo sull’Adda – MI (Live Club)
5 dicembre Firenze (Viper Club)

In merito a questi concerti, lo straordinario artista ha dichiarato: “L’idea di una performance intima e autobiografica è una grossa sfida, è qualcosa di talmente stimolante che il solo pensarci mi emoziona: ho voglia di creare uno show diverso ogni notte, memorabile e unico, inatteso e d’impatto. Un evento intimo e imprevedibile insieme al pubblico“.

Intanto, aspettando questi straordinari concerti, c’è chi riascolta i vecchi e mai dimenticati vinili, mentre i fan più affezionati restano in attesa della sua biografia che dovrebbe essere di imminente uscita.

10 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti