“Musica contro le mafie”, riparte il contest aperto a band e cantanti

Sostenuto da Libera, il progetto del MEI e della MKRecords giunge alla sua terza edizione, in favore della cultura della legalità.

di Dario Russo 23 agosto 2012 23:59
Musica contro le mafie (contest)

Sempre più spesso la musica ha un valore sociale e può servire a sostenere degli ideali. Il messaggio della musica è universale e lo hanno capito molto bene gli organizzatori di questo evento che si batte contro le mafie.
A tal proposito nasce “Musica contro le mafie”, manifestazione promossa dal MEI e dalla MKRecords (con l’appoggio di Libera), giunta alla terza edizione rivolta ai musicisti di ogni genere ed età.

Lo scopo della rassegna è quello di premiare i musicisti e i gruppi che con la loro musica lanceranno un messaggio volto a diffondere la cultura della legalità, affrontato la tematica della lotta alle mafie.

Il brano  presentato, potrà avere un testo di qualsiasi lingua, naturalmente deve essere originale ed inedito. Gli artisti, alla data di scadenza (prevista per il 20 Settembre 2012), dovranno aver compiuto i diciotto anni, mentre per le band è sufficiente che almeno un componente sia maggiorenne. Tutte Ie canzoni saranno selezionate da una giuria formata da esperti del settore.

Per poter partecipare alla manifestazione, bisognerà compilare il modulo d’iscrizione (in cui si dovrà segnalare il link dove è possibile ascoltare la musica), stilare una breve biografia e scheda tecnica del cantante o della band e inviare tutti i moduli ai seguenti indirizzi: [email protected] e [email protected] con oggetto “Musica contro le Mafie 2012” + il nome dell’artista o del gruppo

Per chi non potrà inviare il materiale via web, sarà possibile inoltrare i documenti e il cd audio a -MKRecords c/o Emmekappa, viale G.Mancini 194/B, 87100 – Cosenza e specificate sulla busta “Oggetto: Bando Musica contro le Mafie 2012“.

La selezione vedrà gareggiare sei semifinalisti del Centro/Nord che suoneranno in Settembre a Faenza, durante il Supersond 2012., mentre altri sei semifinalisti del Centro/Nord suoneranno in Ottobre a Cosenza, nella serata di “Musica contro le Mafie“.

I quattro finalisti parteciperanno alla finale che si terrà a Novembre durante il MEDIMEX di Bari, dove sarà decretato il vincitore di “Musica Contro le Mafie 2012“.

La canzone vincitrice del concorso sarà distribuita in digitale da MKRecords/Pirames Int.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti