Giovanni Allevi: Olimpiadi di Londra 2012 per il compositore

Il musicista italiano rappresenterà la musica classica del belpaese ai giochi olimpici londinesi.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 23 luglio 2012 18:24

Giovanni Allevi parteciperà alle Olimpiadi di Londra . Il compositore rappresenterà il “Made in Italy” musicale ai giochi olimpici.

Un bis olimpico per Giovanni Allevi, che dopo aver preso parte alle Olimpiadi di Pechino, quattro anni fa, prendendo la guida della China Philharmonic Orchestra nell’Auditorium della città proibità, ritorna alla grandissima per i giochi olimpici londinesi.

Il compositore italiano sarà dunque presente al Queen Elizabeth II Centre il 9 agosto, con la speranza di emozionare il pubblico presente con la leggiadria della sua musica classica, capace di regalare forti emozioni anche ai più giovani, nonostante la sua raffinatezza e l’indiscusso livello culturale.

Nel corso di un’intervista, Allevi ha dichiarato che a suo avviso sport e musica sono strettamente connessi, visto che entrambe le passioni richiedono spirito di sacrificio e rinunce, senza contare che sono accomunate dal fatto di essere alimentate da una perenne ricerca della perfezione.

Sono dunque questi gli elementi che Giovanni Allevi sente di condividere con gli atleti che prenderanno parte ai Giochi Olimpici di Londra 2012.

Al pari di un musicista, infatti, anche gli sportivi si ritrovano a fare i conti  con il fatto che un eventuale piccolo errore umano possa vanificare anni di allenamenti, sofferenze e sacrifici, ma che nell’istante della performance regalano emozioni e brividi a non finire, per via dell’adrenalina data dal superamento di sé. Secondo il compositore, è in momento così che si riesce a dimenticare tutte le fatiche, concentrandosi su quell’attimo di infinito.

Prima di prendere parte all’illustre trasferta in terra britannica, il compositore terrà due concerti in Italia, entrambi in terra toscana: mercoledi 25 luglio Allevi è atteso a San Miniato, paesino della provincia di Pisa, per il festival europeo Francigena Melody Road.

Giovedi 26 luglio, invece, l’artista sarà a Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca, per prendere parte a “La Versiliana”, festival che ogni anno diventa sempre più popolare.

21 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti