Micheal Jackson: a 3 anni dalla morte arriva Man in the music

Arriva "Man in the Music", un libro che omaggia la figura di Micheal Jackson, il leggendario Re del Pop.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 25 giugno 2012 19:31

Il 25 giugno del 2009 moriva Micheal Jackson, conosciuto in tutto il mondo come “Il Re del Pop”.

A 3 anni dalla scomparsa di “Jacko”, esce “Man in the music” di Joseph Vogel, un libro volto ad analizzare video e canzoni della stella del pop. Nel frattempo, i Jackson 5 ne approfittano per una “reunion” sul palco.

“Man in the music” è solo un altro dei tanti libri dedicati alla vita del grande Micheal. Tra questi, ricordiamo quello uscito a novembre 2011 dal titolo “Il mio amico Micheal”,  che riporta le testimonianze personali di Frank Cascio, uno dei pochi amici ad esser rimasto accanto alla popstar.

Singolare come, persino i fratelli di Jacko, abbiano voluto riunirsi in ricordo del terzo anniversario della morte del cantante. Il Re del pop tornerà sul palco insieme ai fratelli in veste di ologramma, grazie all’utilizzo della medesima tecnologia che è stata adoperata per il duetto tra Snoop Dog e TuPac.

Il tour, che ha appena avuto inizio, finirà col toccare 12 città Usa e si concluderà verso la fine di luglio. Durante le performance canore dei Jackson 5, saranno proiettati i video di Micheal.

Nel frattempo, i sostenitori della popstar si sono dati appuntamento all’Aquafan di Riccione, per festeggiare i 30 anni dall’uscita di Thriller tra lupi, zombi e scheletri viventi. Migliaia le persone che hanno partecipato all’evento, presenti anche i soci di Micheal Mania, il fan club ufficiale di Jacko.

Il Re del pop continua a vivere nei cuori dei propri fan, tant’è che il suo giro d’affari non si è arrestato con la sua morte. Basti pensare che solo nel 2010 gli eredi di Jackson hanno incassato più di 275 milioni di dollari.

Senza contare che per settembre è attesa una nuova edizione dell’album “Bad”, per festeggiare il suo venticinquesimo anniversario. In parole povere “Micheal vive”, per la gioia dei propri fan e soprattutto delle major.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti