Atom For Peace: la nuova band di Thom York dei Radiohead

"Amok" è il titolo dell'album, con Flea dei Red Hot Chili Peppers

di Khaino Zeitgeist 6 dicembre 2012 15:32

A primo acchito, per chi già non fosse informato, il nome Atom For Peace, potrebbe non dire molto.
Chi sono costoro, e perché da tempo il loro nome gira in rete accompagnato da titoli spesso sensazionalistici?

Ebbene, stiamo parlando del nuovo super gruppo messo in piedi da Thom Yorke, leader dei Radiohead, che si avvale per questo progetto della collaborazione nientemeno che di Flea, bassista dei Red Hot Chili Peppers, del famoso produttore Nigel GodrichRadiohead, U2, Paul McCartney, R.E.M.)Joey Waronker, storico batterista di Beck e del percussionista Mauro Refosco.

Una robetta da niente, insomma. Così, tanto per passare il tempo durante una pausa dai Radiohead, che di recente hanno calato il sipario sul Tour mondiale di supporto a “King of Limbs“, l’ultimo album in studio della band, pubblicato nel 2011 e seguito di “In Rainbows“, del 2007.

L’album, dal titolo “Amok” vedrà la luce (salvo ritardi) il 26 frebbraio 2013.
Intanto è già stato pubblicato un Outtake (chiamarlo B-Sides inplicherebbe la presenza in un singolo, e così non è), “What The Eyeballs Did” disponibile in Download sul sito ufficiale della band: atomsforpeace.info
M
a vi avvertiamo, dovrete cimentarvi in una “caccia al tesoro” per trovarla (suggerimento: scorrete la l’artwork orizzontalmente fino ai due orologi), perché come il buon Thom ci ha sempre abituati, il sito è interattivo e intricato, proprio come quelli dei Radiohead.

Il signor Godrich di cui sopra, ha prodotto (oltre ad altre pubblicazioni discografiche dei Radiohead) anche il DVD “King of Limbs – From the Basement“,  a coronamento della tourné appena conclusa.

Per quanto riguarda l’iperattivo Flea, invece, sembra che, ora che i Red Hot Chili Peppers hanno optato per una produzione discografica “a scaglioni”  per le nuove produzioni (un singolo ogni mese circa, piuttosto che un album “tutto e subito”),  non riuscendo, come sua consuetudine a stare fermo un attimo, si sia dichiarato “entusiasta e onorato di prendere parte a questo progetto”.

Ecco la tracklist:

Before Your Very Eyes
Default
Ingenue
Dropped
Unless
Stuck Together Pieces
Judge Jury Executioner
Reverse Running
Amok

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti