Bon Jovi: nuovo disco e live in Italia per Giugno 2013

L'album si chiamerà "What About Now" e i live a Milano sarà inserito nell'ambito del "Because We Can Tour".

di Dario Russo 6 novembre 2012 1:41
Bon Jovi live

Aveva già fatto trapelare qualcosa il chitarrista Richie Sambora e ora arriva la conferma: i Bon Jovi realizzeranno un nuovo disco il prossimo anno.

L’album della storica rock band si chiamerà What About Now, sarà pubblicato in primavera e verrà pubblicizzato in giro per il mondo nell’ambito del tour Because We Can.

Il nuovo progetto discografico, arriverà quattro anni dopo l’album The Circle del 2009, con un ottimo riscontro di vendite, certificando sei dischi d’oro e un disco di platino.

Gli amanti del rock e i fan che seguono fedelmente il gruppo, avranno la fortuna di vedere i Bon Jovi anche in Italia. Infatti, è stata fissata una tappa per il 29 Giugno allo stadio San Siro di Milano. Purtroppo, dopo questo live, non sono previsti altri concerti nel nostro paese.

Il costo dei biglietti sarà tra i 46 e i 92 euro e potranno essere comprati a partire dalle ore 23:00 del 8 Novembre per gli iscritti a livenation.it. Per tutti gli altri, la disponibilità incomincerà dalle ore 10:00 del 9 Novembre.

L’occasione sarà ottima oltre che per scoprire gli inediti, anche per risentire i brani storici che hanno reso celebre Jon Bon Jovi e compagni.

Con questo nuovo progetto, gli album studio degli statunitensi arriverà a quota dodici, riuscendo già a vendere oltre 150 milioni di dischi in tutto il mondo. Tra gli altri record della band – formatasi nel New Jersey – vanno ricordati gli oltre 2.900 concerti in più di 50 paesi circa 35 milioni di fan.

Numeri enormi per i Bon Jovi che esordirono con il loro primo disco nel 1984, salvo poi continuare gli anni successivi con brani che hanno scritto pagine importanti della storia della musica come Never Say Goodbye, Livin’ on a Prayer, These Days, Always (singolo da ben 4 milioni di copie in tutto il mondo), It’s My Life e moltissimi altri ancora, riuscendo a coinvolgere più generazioni, sempre sotto il segno del rock.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti