“12.12.12” live a NY con Bon Jovi, Eric Clapton e Bruce Springsteen

Saliranno sul palco anche gli Who, Roger Waters, Paul McCartney e tanti altri nomi.

di Dario Russo 11 dicembre 2012 2:31
12.12.12

Ancora una volta la musica e la solidarietà si fondono in un binomio perfetto, ed è così che nasce “12.12.12″, il live che si avrà questo 12 Dicembre al Madison Square Garden di New York, svolgendosi sulla falsa riga dell’Hurricane Sandy: Coming Together, concerto avuto il 2 Novembre 2012.

L’iniziativa intende raccogliere fondi da destinare alle popolazioni statunitensi colpite dall’uragano Sandy e avrà tutti nomi di primissimo ordine del calibro di Who, Kanye West, Roger Waters, Jon Bon Jovi, Billy Joel, Alicia Keys, Paul McCarthney e  Bruce Springsteen con tutta la E-Street Band , senza dimenticare i Rolling Stones, Eric Clapton, Chris Martin dei Coldplay, Dave Grohl e Billy Joel

L’evento, oltre ad essere trasmesso sulle tv americane, sarò diffuso anche a livello internazionale e in live streaming come annunciato da Bruce Springsteen in persona, tramite il suo account Twitter.

Le tv sincronizzate – per questa data – sono emittenti di ogni parte del mondo, andando dal Sud America, all’Asia e naturalmente anche all’Europa e per chi sarà connesso via web sul canale Youtube sarà tutto visibile. Gli organizzatori, naturalmente, si aspettano un gran riscontro con la previsione di circa un miliardo di persone connesse da ogni angolo del globo.

Per chi volesse seguire l’evento si incomincia alle 19:30, chi invece vorrà vederlo dall’Italia dovrà connettersi all’1 e 30 di notte, quando oramai sarà già il 13 Dicembre.

L’occasione è certamente da non perdere, sia per il tipo di iniziativa sia perché si avrà l’opportunità di sentire tanta buona musica. Info più dettagliate e dove si potrà vedere il tutto all’indirizzo www.121212concert.org. Inoltre, per il concerto, gli utenti di Twitter potranno usare l’hashtag #121212CONCERT per commentare in diretta tutti i momenti salienti di quella che si prospetta una splendida serata di solidarietà e buona musica; considerando tutte le stelle che saliranno sul palco, c’è da giurare che si tratterà veramente di un gran bel momento.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti