Beady Eye: Nuovo album nel 2013

Il nuovo lavoro arriverà nei primi mesi del nuovo anno.

di Khaino Zeitgeist 28 dicembre 2012 13:54

Beaby Eye, la nuova band di Liam Gallagher, dopo lo smembramento degli Oasis, sono al lavoro sul successore del fortunato “Different gear, still speeding“, che dovrebbe vedere la luce nei primi mesi del 2013. Alla consolle di registrazione, come annunciato dallo stesso Liam, Dave Sitek, 40 anni, membro dei TV On The Radio, che  in passato ha lavorato con Yeah Yeah Yeahs, Liars, Foals e Jane’s Addiction.

In un intervista al tabloid inglese “The Sun”, l’ex cantante dei disciolti Oasis, alla richiesta di un commento su come sarà il nuovo album e cosa i fans dovranno aspettarsi, ha dichiarato:  “Odio la parola ‘sperimentare’, ma sicuramente stiamo sperimentando. In cinque parole, l’album è ‘maestoso‘, ‘imperiale‘, ‘fuori’ e, ahem, quale era quell’altra lì? Ah sì, ‘heavy’. Il disco sarà diverso dal primo, niente di quelle sciocchezze anni Novanta. Mi sembra che sia un album veramente speciale. Sai quando esci dalla porta e ti metti a pensare: mah, non ne sono mica tanto sicuro. Beh, noi quella porta del ca**o l’abbiamo scardinata“.

Nessuna dichiarazione, invece, in merito al vociferato e discusso come back degli Oasis, che tanto tam tam ha avuto sui social networks in tempi recenti (pare si trattasse soltanto di una voce di corridoio). anche se, le dichiarazioni fatte dalla controparte, Noel Gallagher, fanno pensare a rapporti tornati “pacifici” tra i due fratelli; “La canzone che preferisco dei Beady Eye è ‘The roller’. Sinceramente il loro mi sembra un album molto buono. Sono dei musicisti fantastici. Ancora un singolo di successo e vendono più degli Arctic Monkeys. Mi dicono che hanno venduto giusto 10.000 copie meno di loro.
Poi è chiaro che, prima che gli Oasis si sciogliessero, tutti i singoli li scrivevo io e quindi con loro è ovvio che debba farsi sotto qualcuno che li scrive lui.  Comunque per essere un primo album è buono
“.Tralasciando il fatto che Noel aveva aggiunto: “Anche se non come il mio”.
Amore Fraterno.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti