Breathe, la canzone di oggi (VIDEO)

Brano del 1996 di Midge Ure, divenuto famoso grazie allo spot pubblicitario di una nota marca di orologi.

di Dario Russo 9 settembre 2012 22:12
Midge Ure - Breathe

Questo è il caso di una di quelle canzoni che hanno avuto un connubio perfetto tra musica e immagini, per la precisione quelle di una nota marca di orologi, anche se all’inizio nessuno si era rifilato il pezzo. Accadde che Midge Ure, noto soprattutto per essere stato il cantante degli Ultravox, fondatore della suoer band Brand Aid e organizzatore del Live 8, quando pubblicò la canzone nell’album omonimo non ebbe alcun riscontro e già si mise a lavorare su altro, accantonando anche lui questo progetto.

Breathe, la canzone di oggi (VIDEO)

Il cantante raccontò che: “Quello che l’industria musicale sta facendo ora è prendere un album e farne un video da vendere su MTV. Per lanciare il tuo album devi spendere centinaia di milioni. Solo artisti che sanno di poter vendere cinque milioni di copie se lo possono permettere. Sono venuti da me e mi hanno detto che la Swatch voleva usare la mia musica. Se la radio si rifiuta di mandare in onda un pezzo, se MTV non vuole mostrare il video, perché non accettare? Il risultato? In Italia ragazzini di 15, 16 anni sono venuti a vedermi in concerto solo per Breathe. E non si immaginavano che potessi cantare una canzone degli Ultravox. Non sapevano niente di me. Sono venuti solo per la musica”.

L’impatto dello spot pubblicitario fu formidabile e l’idea di usare questo brano arrivò perché il dirigente italiano della Swatch era un fan degli Ultravox. Successe che la canzone spopolò così tanto che in molti telefonarono alle radio perché volevano sentire il singolo; le radio a loro volta chiamavano la casa discografica per avere il cd che avevano però già distribuito ma che era finito semplicemente nel dimenticatoio delle varie redazioni. Fu così che l’etichetta dovette ripubblicare in fretta e furia il singolo che in un tempo brevissimo arrivò al primo posto delle classifiche italiane.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: midge ure
Commenti