Caetano Veloso: in uscita ad Ottobre l’album tributo

Un disco in cui artisti come Beck, Devendra Banhart, Magic Numbers e Chrissie Hynde, rivisitano i grandi successi del cantautore brasiliano.

di Dario Russo 27 settembre 2012 22:30
Caetano Veloso live

Cantautore e chitarrista sud americano, di certo uno degli artisti più importanti del Brasile insieme a Gilberto Gil. Stiamo parlando di Caetano Veloso, uomo che dalla bossa nova al pop ha spaziato e ha sperimento in modo trasversale la propria musica, portando sempre con sé i suoni della propria terra. Divenne famoso oltre che per la sue canzoni, anche per la sua attività politica anti governativa degli anni passati, dove i suoi brani subirono varie censure.

Incominciò a produrre musica dal 1967, anno in cui fece uscire l’album Domingo, con la collaborazione di Gal Costa. Il tempo passava, Veloso continuò a produrre dischi (nonostante i limiti imposti dal governo) e la sua popolarità aumentò arrivando anche in Europa. Non a caso nel 1990 vince in Italia il prestigioso Premio Tenco. Una fama e una bravura che gli è sempre stata riconosciuta, ragion per cui venne chiamato anche a collaborare per le colonne sonore di pellicole cinematografiche come è accaduto per Frida di Julie Taymor, Eros di Michelangelo Antonioni e soprattutto Parla con lei di Pedro Almodovar, in cui è presente una splendida versione di Cucurrucucu Paloma, storica canzone del cantautore messicano Tomás Méndez, arrivata al successo in Italia grazie a Franco Battiato (che però la rivisitò completamente, riprendendo sostanzialmente solo il ritornello).

Caetano Veloso: in uscita ad Ottobre l’album tributo

Data la grande popolarità e la stima che molti personaggi del mondo della musica hanno nei suoi confronti, ecco che il 22 ottobre uscirà A tribute to Caetano Veloso, album/tributo in cui nomi come Beck, Devendra Banhart, Magic Numbers e Chrissie Hynde riscoprono i pezzi più celebri dell’artista.

Qui di seguito l’elenco completo.

Magic Numbers – “You don’t know me”
CéU – “Eclipse oculto”
Chrissie Hynde – “The empty boat”
Sérgio Dias – “London, London”
Beck – “Michelangelo Antonioni”
Jorge Drexler – “Fora da ordem”
Marcelo Camelo – “De manhã”
Devendra Banhart – “Quem me dera”
Momo – “Alguém cantando”
Luisa Maita – “Trilhos urbanos”
Ana Moura – “Hanelas Alberta Nº 2″
Tulipa Ruiz – “Da major importância”
Miguel Poveda – “Força estranha (Fuerza extraña)”
qinhO – “Qualquer coisa”
Seu Jorge – “Peter Gast”
Mariana Aydar – “Araçá blue”

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti