Dropkick Murphys: nuovo album

“Signed and sealed in blood” in tutti i negozi l' 8 Gennaio.

di Khaino Zeitgeist 7 gennaio 2013 13:03

Dopo due anni passati praticamente sempre in tour, tornano con un nuovo album i Dropkick Murphys, la punk rock band americana più irlandese che ci sia.
Nonostante vengano dal Massachusett i Dropkick Murphys (Ken Casey – basso, Matt Kelly – batteria, Al Barr – voce, James Lynch – chitarra e voce, Tim Brennan – chitarra, Josh “Scruffy” Wallace – cornamuse, Jeff DaRosa – chitarra acustica) sembrano venire da Boston, o addirittura dall’Irlanda stessa, con il loro Punk Rock dal sapore Irish-Folk, cornamuse comprese. Insomma, una band che non dovrebbe mancare alle parate di San Patrizio.

L’8 Gennaio, sarà disponibile in tutti i negozi fisici e digitali “Signed and Sealed in Blood”, distribuito dall’etichetta indipendente del gruppo stesso, la “Born & Bred Records”, ottavo studio album della band e seguito di “Going Out in Style”, del 2010.

Un album “leggero”, che prende le distanze dallo stile del concept epico che era il precedente lavoro (in un brano era presente anche Bruce Springsteen), fatto al solo scopo di far divertire il pubblico, come i Dropkick Murphys ci han sempre abituati.
il bassista Ken Casey ha detto a Billboard: “Signed and sealed in blood nasce semplicemente con noi che ci divertiamo e suoniamo i nostri pezzi più orecchiabili e da cantare tutti assieme”.
Nella migliore tradizione Dropkick, quindi. Un album perfetto per ogni festa.

L’album sarà disponibile anche in una tiratura limitata sia in CD che in Vinile.

Questa la Track List:

“The boys are back”
“Prisoner’s song”
“Rose tatoo”
“Burn”
“Jimmy Collins’ wake”
“The season’s upon us”
“The battle rages on”
“Don’t tear us apart”
“My hero”
“Out on the town”
“Out of our heads”
“End of the night”

“Lucky Charlie” (Deluxe Ed. Bonus Track)
“The Battle Rages On” (Acoustic) (Deluxe Ed. Bonus Track)

“Shark Attack” (Vinile Bonus Track)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti