Patti Smith dichiara amore all’Italia: domani il concerto

Domani si terrà la prima data italiana di Patti Smith. Nel corso di una conferenza stampa la cantante si è detta entusiasta di essere in Italia.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 13 luglio 2012 20:38

Patti Smith, nel corso di una conferenza stampa si dichiara amante dell’Italia, affermando di sentirsi a casa propria nel belpaese. Il pathos non è mancato di certo, anche grazie ad una versione riadattata di “People have the power”, recitata dalla cantante a mò di intro, quasi a voler invogliare le persone ad essere padrone del proprio destino.

La voce della Smith appare offuscata dal raffredore, ma la cantante ci tiene a rassicurare che non ci saranno problemi per l’esibizione di domani, che avverrà al Festival Collisioni in quel di Barolo.

Il concerto di domani sarà solo la prima data italiana della Smith, che comprende ben 10 date. Durante la conferenza stampa, la Smith ha precisato che questo è il suo unico giorno di riposo del tour ed è felice di trovare ristoro nel belpaese.

Secondo la cantante, non sarebbe tanto la performance sul palco ad essere faticosa, quanto lo stile di vita “on the road” che si è costretti a condurre quando si è in tour, tuttavia il buon cibo italiano finisce per attenuare le frustrazioni sue e della band che lavora con lei.

Per chi non lo sapesse, la band della Smith è formata da Lenny Kaye (voce e chitarra) Jay Dee Daugherty (alla batteria) Tony Shanahan (al basso e voce) e Jack Petruzzelli alle chitarre)

I concerti nel belpaese la vedranno cimentarsi anche con il repertorio di Gaber (21 luglio a Viareggio). Il 15 luglio, invece, l’ex regina del punk parteciperà al Concerto per la Memoria in quel di Bologna, organizzato per commemorare le vittime di Ustica.

Occasioni speciali dunque, in cui è lecito scommettere che la vecchia Patti non tradirà le attese. Nonostante l’incedere del tempo la grinta e la voglia sembrano essere sempre quelle di una volta.

Manca poco alla prova del 9. Di sicuro le emozioni non mancheranno, del resto Patti Smith è sempre Patti Smith.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti