Wicked Game, la canzone di oggi (VIDEO)

Brano dello statunitense Chris Isaak con una clip mozzafiato girata insieme alla modella Helena Christensen.

di Dario Russo 21 novembre 2012 16:07
Chris Isakk - Wicked Game

Come di consueto, anche se si ha in mano un gran bel pezzo, non è detto che all’inizio ci sia qualcuno che se ne accorga e senza una buona pubblicità, praticamente si resta nell’anonimato. I casi in questione – nella storia della musica – ce ne sono tanti, ed uno di questi è anche quello di Chris Isaak e della sua Wicked Game.

La canzone venne incisa nel 1989 nell’album “Heart Shaped World” e praticamente passò totalmente inascoltata, fino a quando – l’anno successivo – fu scelta da David Lynch come colonna sonora del film “Cuore selvaggio”. Da quel momento, Wicked Game divenne popolarissima, tanto che addirittura un certo Bruce Springsteen comprò subito i biglietti del concerto di Chris Isaak che avrebbe tenuto nel New Jersey.

Wicked Game, la canzone di oggi (VIDEO)

La popolarità del brano, che nel giro di due anni riuscì a vendere circa 500 mila copie, fu raggiunta anche grazie ad un video che ha fatto storia. Una clip molto bella e sensuale, dove sono presenti su una spiaggia Chris Isaak e la bella modella Helena Christensen; uno spettacolo per gli occhi, con un’ottima combinazione tra immagini e suono.

Wicked game venne ripresa da diverse serie tv come Friends, Beverly Hills e Melrose Place, ritornando nuovamente in voga negli anni 2000 grazie ad uno spot pubblicitario della Jaguar, a cui si accodarono anche altre aziende che la usarono spesso nelle proprie campagne di advertising.

La canzone, dato il grande clamore, fu naturalmente soggetta ad infinite cover che vanno da quella dei R.E.M., a quella dei Maroon 5, fino ai Gregorian, passando per gli HIM che però incisero, involontariamente, una versione non molto corrispondente all’originale.

La band finlandese aveva ascoltato il brano su una cassetta di qualità non proprio eccelsa, così il gruppo, quando trascrisse le parole e le partiture della chitarra, commise un’infinità di errori.  Solo quando pubblicarono il brano su Ep, gli furono segnalati gli svarioni che avevano preso.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti