Amy Winehouse e Nas: ecco Cherry Wine

Amy Winehouse e Nas, uniti nel singolo "Cherry Wine". La splendida voce della cantante soul ritorna sulla scena ad un anno dalla scomparsa.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 4 luglio 2012 20:33

Amy Winehouse e Nas duettano insieme nel singolo “Cherry Wine”, canzone inserita in “Life is good”, nuovo album del rapper.

Il pezzo è stato prodotto da Salaam Remi, collaboratore di Nas e della compianta Winehouse. Fortuna ha voluto che egli riuscisse nell’intento di far incontrare i due artisti.

Gli “incroci” tra Nas e Amy Winehouse, si rivelarono essere estremamente proficui, visto che fu inciso sul nastro, tra gli altri, anche il pezzo “Like smoke”, compreso nella raccolta “Lioness hidden treasures”, pubblicata dopo la dipartita della cantante.

Il singolo è stato trasmesso ieri sera da un’emittente radiofonica di proprietà della BBC e stando al parere dei fortunati ascoltatori,  ci troviamo dinnanzi ad una “hit”:

La voce della formidabile Amy Winehouse dunque tornerà a “rivivere”. Del resto la fama della cantante non si è mai attenuata. Basti pensare che da poco è uscito in liberia “Amy my daughter”, il volume che il padre di Amy “Mitch Winehouse”, ha scritto per omaggiare la figlia deceduta a luglio dell’anno scorso.

Il padre di Amy, ex tassista che ora dirige la “Amy Winehouse Foundation“, associazione fondata dalla cantante con il compito di elargire fonti a persone in stato di bisogno, ha affermato che gli introiti derivanti dalla vendite del libro finiranno alla fondazione.

Il signor Winehouse, infatti, sembra essere sempre più votato alla causa delle persone sfortunate, mostrandosi particolarmente sensibile verso tutti quei giovani che presentano problemi di dipendenza con alcol e droghe.

D’altro canto la tragedia della figlia scomparsa per via dei suoi “insani eccessi” sembra essere ancora troppo vivida nella mente dell’uomo. Si sa che il denaro, se ben speso può realizzare piccoli miracoli e salvare la vita a tante persone in difficoltà.

Singolare come una star definita viziata e capricciosa come la defunta cantante, abbia investito tantissimo per realizzare un progetto tanto ambizioso, volto ad aiutare le persone più fortunate.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti