Black Sabbath: in arrivo “13”, il nuovo album

Nel disco ritorna - dal lontano 1978 - la voce di Ozzy Osbourne.

di Dario Russo 17 gennaio 2013 0:46

C’erano già state tante voci, ma questa volta arriva la sicurezza. A Giugno i leggendari Black Sabbath torneranno con un nuovo album con la formazione che vede ripresentarsi come vocalist Ozzy Osbourne. Il disco si chiamerà “13” e sarà il primo progetto di inediti dal 1995. Ozzy, Tony Iommi e Geezer Butler già erano tornati insieme nel 2012 per un tour, ed è stato proprio da questo momento che sono incominciate a trapelare le voci di un nuovo disco.

Nell’album ci sono quindici brani, in cui c’è la produzione di Rick Rubin e del batterista Brad Wilk (Rage Against The Machine).

Un lavoro che però sembrava ad un certo punto compromesso dato che Tony Iommi, alle prese con un linfoma, si era dovuto assentare nei mesi precedenti, tutto questo mentre il Bill Ward aveva lasciato il progetto.

Il disco in questione è particolarmente atteso, dato che l’ultimo album che Ozzy ha registrato con la band risale al 1978, con LP “Never Say Die!” del 1978, riuscendo a vendere  circa un milione e trecento mila copie, certificando un disco d’oro negli Stati Uniti ed uno di platino nel Regno Unito.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti