Bob Dylan: è in rete la canzone del nuovo disco

L'album intitolato Tempest uscirà l'11 settembre e contiene una canzone dedicata a John Lennon.

di Dario Russo 28 agosto 2012 19:18
Bob Dylan live

Settantuno anni e non sentirli. Parliamo della leggenda vivente di Bob Dylan, nato nello stato del Minnesota il 24 maggio 1941 che a quanto pare non si stanca mai di fare musica.

Proprio oggi è sul web Duquesne Whistle, il primo brano del nuovo disco intitolato Tempest che uscirà in una data simbolo per gli americani come l’ 11 settembre.

L’album è stato registrato registrato nello studio di Jackson Browne a Los Angeles, con la propria band di fiducia composta Tony Garniera al basso, George G. Receli alla batteria, Donnie Herron, Charlie Sexton e Stu Kimball alle chitarre e David Hidalgo al violino.

Il disco racchiude alcuni pezzi emblematici come Roll On John, dedicato al grande Beatles John Lennon, oltre alla title track che dura ben 14 minuti e che descrive la tragedia del Titanic e deliberatamente ispirata a Titanic della Carter Family, di cui Bob Dylan è gran fan.

Tempest arriva proprio a 50 anni di distanza dal suo debutto assoluto nel mondo della musica e da quel lontano 1962 di strada ne ha fatta veramente tanta, pubblicando album leggendari come Highway 61 Revisited (da cui fu estratta Like a Rolling Stone), senza dimenticare canzoni altrettanto straordinarie come Knockin’ on Heaven’s Door e la protest song Hurricane.

La grandezza di un personaggio come Dylan è dato anche dal fatto che il suo ruolo non è mai stato circoscritto solo al mondo della musica ma la sua attività è andata ben oltre essendo stato anche scrittore, pittore e conduttore radiofonico.

Dal blues al country fino rock and roll, capace di suonare oltre la chitarra anche l’armonica e il pianoforte, pubblicando in 50 anni di musica ben 33 dischi studio, un uomo che ha vinto con Things Have Changed, un Golden Globe e un Oscar (scritta per il film Wonder Boys), oltre gli innumerevoli riconoscimenti di cui una Laurea ad Honoris Causa in Musica presso la Princeton University del New Jersey; questo è molto altro è Bob Dylan.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: bob dylan
Commenti