Marillion: doppio live in Italia e nuovo disco in arrivo

L'album si chiamerà "Sounds That Can’t Be Made" e verrà eseguito a Milano insieme agli altri successi del gruppo.

di Dario Russo 11 novembre 2012 21:07

Sono una delle formazioni rock progressive (sopratutto nei primi album) più interessanti nata negli anni ’80, mantenendo nel tempo un fortissimo legame con il proprio pubblico, usando la forza del crowdfunding per farsi finanziare alcuni dei proprio progetti, come accaduto con gli album: Anoraknophobia, Marbles e Happiness Is the Road.

Per la gioia di molti fan, la band anglosassone dei Marillion torna in Italia per un doppio concerto. Saranno in scena all’Alcatraz di Milano il 22 e 23 Gennaio per uno spettacolo veramente speciale. La band non suonerà per due volte lo stesso concerto, infatti la scaletta in programma verrà divisa tra le due date del 22 e del 23. Sarà possibile comprare i biglietti singolarmente o ad un prezzo speciale per entrambe le serate. I tickets sono disponibili sul circuito TicketOne con un costo di 34,50 Euro.

L’occasione di questi concerti sarà un ottimo appuntamento per ascoltare i brani inediti che usciranno per fine 2012 nell’album Sounds That Can’t Be Made e per ripercorre le fasi più importanti della carriera dei Marillion. I membri del gruppo incominciarono la loro attività formandosi verso la fine degli anni ’70, per la precisione ad Aylesbury. Pubblicheranno nel 1982 l’EP Market Square Heroes, con la voce di Derek William Dick, in arte Fish, con cui la band riuscì ad ottenere ottimi riscontri, arrivando ad importanti traguardi soprattutto con Misplaced Childhood, il terzo disco studio del gruppo, trainato dal singolo Kayleigh, avendo un ottimo riscontro di vendite.

Marillion: doppio live in Italia e nuovo disco in arrivo

Successivamente, la band avrà un cambio di rotta importante con l’uscita dal gruppo di Fish e l’innesto di Steve Hogarth, riscuotendo sempre buone critiche dagli addetti del settore e riuscendo a mantenere un ottimo legame con il proprio pubblico, tanto che i Marillion – dal 1998 – mandano sempre materiale inedito al proprio fanclub ufficiale nel periodo di Natale.

Tra le altre curiosità legate ai Marillion, si ricorda che hanno fissato un record regolarmente certificato per il Guinness dei Primati. Si tratta del DVD di un live distribuito il 17 marzo 2003, appena 63 ore dopo il concerto.

39 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti