Michael Jackson: a Londra un’esposizione dei suoi vestiti

Presenti anche gli abiti usati per i video di Scream e Smooth Criminal.

di Dario Russo 8 ottobre 2012 2:38
M. Jackson

Il re del pop resta sempre lui e farà sempre parlare di se stesso. In fin dei conti resta sempre Mr Thriller, con i suoi tredici Grammy Awards e vendendo in tutto il mondo qualcosa come oltre un miliardo di dischi, senza contare le sue straordinarie qualità di ballerino e di coreografo.

Insomma, un artista completo, forse con troppe ombre oscure, molte purtroppo anche sulla sua morte, ma nel bene o nel male è stato un simbolo della musica pop e ha realizzato album che sono entrati nella storia, facendolo diventare una vera e propria leggenda. Per questo motivo, ora tutto quello che è appartenuto a Jackson, oramai sembra ora.

Si sa bene che intorno alle star si crea un gran bel commercio, sfruttando la mania dei propri fan, però bisogna pur dire che, a prescindere da ogni esagerazione, certi personaggi sono delle vere e proprie icone che hanno dettato legge non solo nel campo della musica ma anche dello stile.

Accade così che a Londra sono da poco arrivati i vestiti appartenuti a Michael Jackson. Naturalmente parliamo di tutti abiti originali e che saranno disponibili presso il centro commerciale Westfield Stratford City.

La cosa è stata resa possibile grazie agli stilisti Dennis Tompkins and Michael Bush, che hanno lavorato con l’artista per ben venticinque anni.

Per questa occasione è stata allestita una vera e propria esposizione intitolata: “The collection of Tompkins & Bush: Michael Jackson wardrobe” . Tra le chicche ci sono i vestiti usati per il video di “Scream” e il completo indossato per “Smooth criminal“. Il general manager del centro, Myf Ryan, ha dichiarato: “É un onore avere l’esclusiva britannica di questa mostra unica. Nel nostro primo anno, il Westfield Stratford City ha attirato 47 milioni di clienti“.

Per chi si trovasse Londra e volesse fare un salto per vedere di cosa si tratta, avrà tempo fino al 4 Novembre.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti