Queens of The Stone Age: nuovo album a Marzo. No, in primavera.

Il gruppo smentisce la pubblicazione del nuovo album in Marzo.

di Khaino Zeitgeist 23 dicembre 2012 21:26

Era stato annunciato pochi giorni fa che il nuovo album dei Queens of The Stone Age, il seguito di “Era Vulgaris“, del 2007, sarebbe uscito molto probabilmente a Marzo.
Ora,  contattato dai cronisti dell’edizione online del New Musical Express, il menagement della band ha rilasciato una dichiarazione semi-ufficiale in cui si attesta che l’album, se pure senza una data di pubblicazione ben definita, vedrà la luce, con molta probabilità, in primavera.

Sempre il management del gruppo, ha inoltre fatto sapere che le voci che volevano nuovamente come parte del progetto Dave Grohl, Ex batterista dei Nirvana, attuale frontman dei Foo Fighters, e già al lavoro con i Queens of The Stone Ages nell’album “Songs For The Deaf“, del 2002, e l’ex bassista della band, Nick Olivieri, che dopo quell’album aveva lasciato la band, sono vere.

Altra “guest star” del progetto, sarebbe mister Trent Reznor, leader dei Nine Inch Nails.
Ma le sorprese non sarebbero finite. Pare infatti che a prendere parte all’album, sarà anche il leader
degli Scissor SistersJake Shears.
Shears
 ha intatti postato sul suo profilo Twitter un post in cui dice:  “Ho appena fatto qualcosa di pazzamente figo con alcune crudeli regine”, aggiungendo, a commento di uno scatto che lo ritraeva col cantante Josh Homme: “Jake Shears + Queens of the Stone Age = cabaret satanico“.
Non pago, poco dopo, il cantante degli Scissor Sisters ha postato un’altra foto, in cui lui e Homme sono palesemente intenti a guardare, con un proiettore, un video per adulti, la cui didascalia dice:   “Dopo aver cantato insieme per un po’, io e Josh ci siamo accomodati in salotto a vedere alcuni filmati educativi…“.

Indubbiamente un sacco di carne al fuoco, e come al solito, nomi illustri di amici della band che parteciperanno alle session, per quello che sarà il nuovo lavoro dei QOTSA da cinque anni a questa parte. La band dovrebbe inoltre partire in tour non appena ultimato l’album.

Vi aggiorneremo nelle prossime pubblicazioni.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti