Rammstain: 3 concerti in Italia nel 2013

Date a Verona, Roma e Codroipo

di Khaino Zeitgeist 15 dicembre 2012 18:51

TEUTONICI.
Questa è la parola che sempre mi viene in mente quando penso ai Rammstein. Non solo per la loro provenienza, ma proprio per l’impatto che la parola ha, anche a livello fonetico. Massiccia, corposa, forte… Vabé sto divagando.

Ad ogni modo, la band tedesca più famosa al mondo (se si tralasciano i Tokio Hotel, ndr.) si appresta a partire per un nuovo tour nel 2013, sempre a supporto del Best Of  “Made in Germany 1995–2011” però, quindi niente nuovo album in vista, a meno che Till Lindemann e soci non ci regalino qualche anticipazione di quello che verrà.

Il gruppo si esibirà  all’Unipol Arena di Verona il 26 aprile, successivamente tornerà in Italia il 9 Luglio, al festival Rock in Roma presso l’Ippodromo Le Capannelle e ancora l’11 Luglio a Villa Manin, a Codroipo.
I biglietti sono disponibili presso il circuito TicketOne.

I live dei Rammstein sono sempre una sorpresa, ma sopratutto sono dei veri e propri spettacoli pirotecnici con componenti della band che spesso si ritrovano a suonare avvolti dalle fiamme, come il buon Till ci ha spesso abituato col suo ormai canonico siparietto in cui si da fuoco (indossa una tuta ignifuga, ndr.), o quello in cui il bassista, Oliver Riedel suona dentro un calderone… messo a bollire!!
Le scenografie, ça va sans dire, sono spesso monumentali ed articolatissime, e non manca la provocazione che contraddistingue la band, con messinscene spesso al limite dell’indecenza, ma sicuramente di grandissimo effetto.

Di recente la band ha dato alle stampe “Videos: 1995 – 2011“, compendio in DVD della raccolta “Made in Germany 1995–2011″ contenente tutti i video della Band. Il DVD, già precedentemente pubblicato nella “Deluxe Edition” del best of, viene questa volta venduto in edizione stand-alone e si arricchisce dei nuovi video, diretti dal regista Zoran Bihac, per il singolo “Mein Herz brennt“.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti