t.A.T.u: il duo russo torna con “A Simple Motion” (VIDEO)

Il singolo è inserito in "200km/h in the Wrong Lane – 10th Anniversary Editio", ossia la riedizione del loro primo album.

di Dario Russo 12 novembre 2012 21:12
t.A.T.u. - A Simple Motion

Lena Katina e Julija Volkova meglio note come le t.A.T.u, dopo circa 4 anni dall’album Veselye Ulybki (anche conosciuto nella versione inglese chiamata Waste Management), ritornano a far parlare di sé. Nel 2011 avevano annunciato la separazione, intenzionate a perseguire carriere da soliste. Poi dopo il primo singolo di Lena Katina – che esordì in un singolo il cui video rappresenta il funerale del duo – il ripensamento e l’annuncio del ritorno.

Il duo russo con l’ottimo debutto nel proprio paese nel 2001, grazie al disco 200 Po Vstrečnoj, arrivò al successo internazionale con la versione inglese del progetto nel 2002, intitolato 200 km/h in the Wrong Lane. I numeri delle vendite furono qualcosa di sensazionale, ben 5 milioni, certificando in tutto il mondo 16 dischi d’oro e 17 dischi di platino, raggiungendo in Giappone addirittura il disco diamante

Il lavoro venne trainato dal fortunato singolo “All the Things She Said”, da cui fu ricavato un video che girò molto su MTV.

A circa dieci anni di distanza da questo straordinario successo, le t.A.T.u annunciano la ripubblicazione del disco per il 12 Novembre, intitolandolo “200km/h in the Wrong Lane – 10th Anniversary Edition” in cui oltre alle tracce già incise, ci sarà anche un inedito: “A Simple Motion”, ossia la versione inglese di “Prostye Dvizenija”, oltre al fatto che sarà compreso anche un remix di “All the Things She Said” .

t.A.T.u: il duo russo torna con “A Simple Motion” (VIDEO)

Con questo ritorno e con i festeggiamenti del decimo compleanno, ora si attendono solo le tappe di un probabile tour. Non si hanno ancora notizie ufficiali ma presto potrebbe giungere qualche indiscrezione.

Nella loro carriera hanno inciso sei dischi (tre per il mercato russo e tre per quello mondiale) più una raccolta, oltre all’ultima uscita. Infine, hanno avuto anche un’esperienza cinematografica nel 2008, con la pellicola You and I di Roland Joffé che riuscì a presentare il lavoro, come fuori concorso al 61° Festival di Cannes.

6 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti