Adriano Celentano: concerto in 3d con Jovanotti, Battiato e Morandi

Lo show che il "Molleggiato" terrà all'Arena di Verona il prossimo 8 e 9 ottobre godrà della presenza di alcuni ospiti d'eccezione.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 7 agosto 2012 17:54

Adriano Celentano riesce a fare sempre notizia. Sono giunte le prime indiscrezioni sul concerto che il Molleggiato terrà il prossimo 8 e 9 ottobre all’Arena di Verona. Canale 5 si occuperà di trasmettere l’evento in diretta. Tra le “chicche”, la presenza di un portone  da cui avranno accesso gli ospiti, la realizzazione di video in 3d, la presenza di due torri da cui verranno proiettate delle immagini in grado di modificare la scenografia e la presenza di ospiti come Jovanotti, Morandi, Sangiorgi e Battiato.

Per ciò che concerne l’orchestra presente sul palco, quest’ultima si comporrà di diciotto musicisti. Le prove avranno inizio ad Asiago, nell’ultima settimana di agosto. Come già preannunciato, dunque, Adriano Celentano e sua moglie, Claudia Mori, hanno in mente una scenografia in grado di lasciare gli spettatori di stucco. Il palco dovrebbe avere come sfondo uno schermo gigantesco, che verrà posizionato sopra al portone da dove avranno accesso gli ospiti di Celentano.

Ai lati, da una parte vi sarà l’orchestra e dall’altra “la zona della memoria”, luogo in cui il cantante intonerà i suoi brani più famosi.

Come se non bastasse, è prevista anche l’installazione di una sorta di bar. Qui sosteranno i cantanti che duetteranno con Celentano. Ad oggi molte star della musica italiana hanno risposto affermativamente all’invito al concerto del cantante: Giuliano Sangiorgi (Negramaro), Jovanotti, Gianni Morandi, Franco Battiato.

Nella zona della memoria, dovrebbe essere inoltre immesso un orologio che darà il “via alle danze” con i suoi rintocchi. I video che andranno ad accompagnare le canzoni dovrebbero essere in 3d, in più la scenografia dovrebbe mutare di volta in volta. Ciliegina sulla torta, due torri andranno a proiettare immagini che trasformeranno le pareti in meraviglie architettoniche.

Alla luce di quanto su espresso, è più che lecito pensare che il concerto di Celentano (che è andato sold out dopo pochi giorni dall’inizio della vendita dei biglietti) finirà anche per registrare un boom di share.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti