James Walsh (Starsailor): 7 live acustici a Febbraio

L'ex Starsailor in Italia il mese prossimo.

di Khaino Zeitgeist 16 gennaio 2013 11:33

Molti sicuramente si ricorderanno di James Walsh come frontman degli Starsailor, la band inglese salita alla ribalta a fine anni ’90 – nel pieno periodo revival brit pop in cui sono emersi anche band quali Keane Coldplay – con singoli di grande successo quali “Fever” e “Foru To The Flour“, e con l’album multiplatino “Love is Here“.

Ebbene, da un paio d’anni, la band è in uno stato di “invefinite hiatus”, un pausa, a detta del management stesso, provvisoria atta al fine di dedicarsi ad altri progetti.
Walsh, che nel frattempo ha collaborato con il registra Andrew Levitas, scrivendo per intero la colonna sonora del film “Lullaby”, da cui è stato prodotto un disco, omonimo al film, e per cui è stato tratto un singolo promozionale,  l’apprezzato brano “Start Again”.
Inoltre, sarà impegnato tra dicembre e febbraio in una serie di date europee, durante le quali presenterà al pubblico i brani del suo nuovo ep ”Live at the Top of the World”, da cui è stato tratto il singolo  ”Man on the Hill”, disponibile gratuitamente in rete.

Tra le date del tour promozionale, prevalentemente acustico, ben sette date nel nostro paese, in cui, oltre ai brani dei suoi recenti lavori da solista, il cantante proporrà anche pezzi degli Starsailor debitamente ri-arrangiati.

Queste le date del tour:
4 febbraio, Twiggy, Varese
5 febbraio, OCA, Milano
6 febbraio, OFF, Modena
7 febbraio, Blah Blah, Torino
8 febbraio, Decibel Social Club, Ancona
9 febbraio, First Floor, Napoli
10 febbraio, Lanificio 159, Roma

I biglietti sono acquistabili sul sito del circuito TicketOne

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti